Sa die de s’ollu e de su liori – Escolca/Gergei, 5 – 6 maggio

0 Commenti
472 Visualizzazioni

Il 5 e 6 maggio tra Escolca e Gergei parte la sagra dedicata a olio e pane, beni preziosi di queste comunità.
La sagra, organizzata dall’Associazione Culturale Mariolé, in stretta collaborazione con l’Agenzia Laore, le Amministrazioni comunali di Escolca e Gergei, con la proloco di Escolca e con le numerose associazioni e imprese del territorio, prevede due intense giornate, rivolte ad un pubblico eterogeneo per interessi ed età.
Da una parte il pubblico di settore, professionisti della filiera agroalimentare, esperti e ricercatori del settore e dall’altra un’utenza ampia e diversificata, di persone interessate, appassionati o curiosi, formato sia da bambini e ragazzi, che da adulti e anziani.

Si prevede un ricco programma fatto di visite guidate, agli uliveti, momenti dedicati a workshop, tavole rotonde, dialoghi, interviste, degustazioni guidate con sedute di assaggio, brevi corsi di degustazione per neofiti, giochi, spettacoli, performance artistiche, alla presenza di personaggi di grande spessore e autorevolezza. Chiude la manifestazione la premiazione dell’Ulivo d’oro, con numerosi ospiti.

Questo il programma in dettaglio.

5 maggio – ESCOLCA

h 09:00
Inaugurazione SA DIE DE S’OLLU E SU LIORI

h 10:00

  • presso l’antica cereria:
    Dimostrazione della lavorazione della cera e realizzazione di candele artistiche, a cura di Elisa Puggioni
  • presso Casa Museo Pillattus:
    Dimostrazioni di tessitura al telaio
    Realizzazione mustaionis, botti e launeddas
  • in via Roma:
    Apertura stand Spesa in campagna della CIA e Campagna amica della Coldiretti Sardegna

h 10:15
presso le Scuole elementari, Via Vittorio Emanuele:
Apertura della rassegna olearia a cura dell’Agenzia Laore; i partecipanti delle categorie privati e società consegnano l’olio per partecipare alla rassegna
GRANO E OLIO MERCATO E IL RUOLO DEI PRODUTTORI PER PROMUOVERE LE ECCELLENZE ISOLANE OLTRE IL MARE
Rosanna Cancellieri e Virginia Saba moderano la tavola rotonda, con interventi di Sabrina Lucchetti (CTER del CREA Alimenti e Nutrizione), Luciano Oscar Atzori (biologo e esperto in Sicurezza degli Alimenti e in Tutela della Salute), Giuseppe Carboni (Console Onorario della Repubblica di Belarus in Cagliari)
partecipano alla conferenza Agenzia Laore, Comune e Proloco di Escolca, Associazione Città dell’olio, Consorzio Olio Dop, Coldiretti Sardegna, Confederazione Italiana Agricoltori (CIA), Consorzio Grano Capelli

h 11:00
Casa Museo Seu:
Dimostrazione della lavorazione di pane, fregola e maccarronis de cioliriu

h 11:00/13:00 e h 15:50
MEDAFUNKY STREET BAND – Concerto musicale itinerante per le vie del paese


5 maggio – GERGEI

h 15:30
presso l’Agriturismo Is Perdas, località Is Perdas:
DEGUSTAZIONE DI VINI, a cura dell’esperto Antonio Spada, con le Cantine

  • Argei le fattorie Renolia di Gergei
  • Agricola Soi di Nuragus
  • Cantina Olianas di Gergei
  • La casa di Sophia di Luisa Camoglio di Calasetta
  • Quartomoro di Sardegna di Arborea

durante la degustazione si potrà assistere al recital poetico musicale IN VINO VERSI, con Gisella Vacca e Pierpaolo Vacca

h 10:00/18:00
presso la sede del Municipio:
UN ARAZZO DI TERRA, a cura di CAP09
Performance artistica pubblica con l’utilizzo di terra cruda, olio e cereali (progetto del designer Stefano Asili e realizzazione dell’artista Isabella Breda)

h 15:30/18:30
presso le Scuole elementari di Escolca (num. 15):
LA GIOCOLIERA – GIOCHI DI TERRA E OLIVE, a cura di CAP09
Laboratorio di ecodesign, con l’architetto Maddalena Achenza, cattedra Unesco Architetture di terra. Culture costruttive, sviluppo sostenibile (rivolto a bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie)

h 18:00
MAGIE DI COLORI – sfilata dei gruppi folk tradizionali sardi

  • Vecchia Valenza di Nuragus
  • S’Acua Dolus di Settimo San Pietro
  • Montanaru di Desulo
  • Città di Dolianova di Dolianova
  • Sant’Elena Imperatrice di Gairo

presentati da Virginia Saba, per le vie del paese, arrivo alla Piazza Anfiteatro Comunale

h 21:30
presso la Piazza Anfiteatro Comunale:
PIERO MARRAS (PIANOFORTE, CHITARRA E VOCE) E CORDAS ET CANNAS IN CONCERTO


6 maggio – ESCOLCA

h 9:00

  • presso l’antica cereria:
    Dimostrazione della lavorazione della cera e realizzazione di candele artistiche, a cura di Elisa Puggioni
  • presso Casa Museo Pillattus:
    Dimostrazioni di tessitura al telaio
    Realizzazione mustaionis, botti e launeddas
  • in via Roma:
    Apertura stand Spesa in campagna della CIA e Campagna amica della Coldiretti Sardegna

h 9:00
L’UOMO E L’OLIVO, TECNICHE COLTURALI E CULTURALI
Una passeggiata tra gli oliveti, a cura di Efisio Sanna (Tecnico dell’Agenzia Laore); visita al Frantoio F.lli Cadoni, nella Zona Artigianale, Località Figarba, Escolca

h 9:00
RACCOLTA DELLE ERBE SPONTANEE
Percorso guidato da Ivo Porcu (Tecnico dell’Agenzia Laore)

h 9:00/13:00
presso le Scuole elementari di Escolca:
LA GIOCOLIERA – GIOCHI DI TERRA E OLIVE, a cura di CAP09
Laboratorio di ecodesign, con l’architetto Maddalena Achenza, cattedra Unesco Architetture di terra. Culture costruttive, sviluppo sostenibile (rivolto a bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie)

h 9: 30
Santa Messa nella Parrocchia di Santa Cecilia, Via Parrocchia 10

h 10:00/18:00
presso la sede del Municipio:
UN ARAZZO DI TERRA, a cura di CAP09
Performance artistica pubblica con l’utilizzo di terra cruda, olio e cereali (progetto del designer Stefano Asili e realizzazione dell’artista Isabella Breda)

h 10:00

  • PREMIO ULIVO D’ORO
    Premiazione rassegna olearia categorie privati e società; con Licia Coló (conduttrice televisiva e giornalista), Giuseppe Carrus (giornalista del Gambero Rosso), Piero Cella (enologo), Luciano Oscar Atzori (biologo e esperto in Sicurezza degli Alimenti e in Tutela della Salute), Don Ettore Cannavera (Responsabile della Comunità La Collina di Serdiana), Lorenzo Giannuzzi (Managing Director Forte Village), Laura Accalai (Consorzio Grano Capelli), Francesco Cadoni (Consorzio Olio Dop Sardegna), Giambattista Mureddu (Agriturismo Montiferru), Giuseppe Carboni (Console Onorario della Repubblica di Belarus in Cagliari); conduce la premiazione Virginia Saba
  • SOTTOSCRIZIONE PUBBLICA DEL PROTOCOLLO D’INTESA, tra il Comune di Escolca, con il Sindaco Eugenio Lai e il Consorzio Costa Smeralda, con il Presidente del CSM Renzo Persico, finalizzato alla nascita di una collaborazione per la valorizzare dei prodotti tipici ed enogastronomici locali
  • ESIBIZIONE DEI CORI POLIFONICI E TENORES
    Tenore San Gavino di Oniferi e Cuntzertu Abbasantesu

h 11:00
TRIO BANDERAS, di Marcello Caredda, esibizione itinerante di musica sarda

h 16:00
presso la Piazza Parrocchia di Santa Cecilia:
UTILIZZO DELLE ERBE SPONTANEE AD USO GASTRONOMICO
Laboratorio naturalistico gastronomico, a cura di Ivo Porcu (Tecnico dell’Agenzia Laore)

h 16:30
presso la Casa Museo Pillattus:
LA LAVORAZIONE DEL FORMAGGIO
Laboratorio a cura dell’azienda Agricola Manis Graziella

h 17:00
CARNEVALE DI MAGGIO – sfilata delle maschere tradizionali della Sardegna
Partenza dalla Piazza Parrocchia di Santa Cecilia, arrivo alla Piazza Anfiteatro Comunale; con i gruppi Boes e Merdules di Ottana, S’Iscusorzu di Teti, Urthos e Buttudos di Fonni

h 20:00
LA DIVINA COMMEDIA, spettacolo di cabaret di e con Giobbe Covatta